INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI – art. 13 Regolamento UE 2016/679 (“GDPR”) – SERVIZIO RICERCA TESTAMENTI

Caro Utente,
Il Consiglio Notarile dei Distretti Riuniti di Torino e Pinerolo (di seguito anche solo “CND”), in qualità di Titolare del Trattamento, tratterà i Suoi dati personali comuni (nello specifico: nome e cognome, numero di telefono e indirizzo e-mail) al fine di erogare, nel Suo interesse, il servizio di ricerca testamenti, in conformità ai Termini di Servizio e sulla base della necessità di erogare il servizio stesso (art. 6.1.b GDPR).

Nella misura minima necessaria per il raggiungimento della finalità sopra indicata, sulla base della normativa applicabile, il Titolare comunicherà o potrà comunicare i dati personali a:

  • soggetti interni impegnati alla riservatezza o sottoposti a un obbligo giuridico alla riservatezza;
  • a tutti i Notai dei Distretti Riuniti di Torino e Pinerolo;
  • ai soggetti necessari per l’esecuzione delle attività connesse e conseguenti alla gestione della Sua richiesta (es. fornitori di servizi informatici).

Il trattamento dei dati avrà luogo solo all’interno dei paesi facenti parte dello Spazio Economico Europeo (SEE), e i dati non saranno oggetto di “diffusione” (ossia messi a disposizione di un numero indefinito di soggetti).

Il tempo massimo di conservazione dei Dati Personali non sarà superiore ai 12 mesi successivi alla Sua richiesta.

Lei non è obbligato a fornirci i Suoi dati personali, ma la mancata comunicazione degli stessi non ci consentirà di erogarLe il servizio di ricerca testamenti.

Lei ha diritto di: a) accedere ai Suoi dati personali in nostro possesso, e di chiederne copia (salvo che, in quest’ultimo caso, l’esercizio del diritto leda i diritti e le libertà di altre persone fisiche); b) chiedere la rettifica dei dati personali eventualmente incompleti o inesatti; c) chiedere la cancellazione dei dati personali, salve le esclusioni stabilite dall’art. 17, paragrafo 3, del GDPR; d) chiedere la limitazione del trattamento, salve le esclusioni stabilite dall’art. 18, paragrafo 2, del GDPR; e) richiedere un elenco dei responsabili del trattamento, con tutte le informazioni utili alla loro identificazione; f) richiedere la portabilità dei dati personali (ossia riceverli in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico, per poterli trasmettere ad altro Titolare senza impedimenti), nei limiti in cui il trattamento sia basato sulla necessità di esecuzione di un contratto, ove tecnicamente possibile e salvo nel caso in cui l’esercizio del diritto leda i diritti e le libertà di altre persone fisiche; g) revocare il consenso al trattamento dei dati eventualmente prestato (tale revoca non pregiudica il trattamento svolto anteriormente alla stessa); h) proporre reclamo al Garante per la Protezione dei Dati Personali (in Italia, www.garanteprivacy.it) o all’Autorità di Controllo dello Stato dell’UE in cui risiede abitualmente o lavora, oppure del luogo ove si è verificata la presunta violazione.

L’esercizio dei diritti di cui sopra può essere ritardato, limitato o escluso nei casi previsti dall’art. 2-undecies del d.lgs. n. 196/2003.

Titolare del Trattamento: il Consiglio Notarile dei Distretti Riuniti di Torino e Pinerolo, al quale si può rivolgere per tutte le questioni relative al trattamento dei dati personali e all’esercizio dei Suoi diritti, servendosi dei dati riportati in calce. Potrà anche rivolgersi al nostro Responsabile della Protezione dei Dati all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

La presente versione dell’informativa è del 7 aprile 2020; qualora il Titolare modifichi la propria informativa procederà ad informarLa, rendendo disponibile una versione aggiornata.